LinkedIn: come realizzare una campagna Ads

Abbiamo già parlato, nell’articolo LinkedIn: consigli per sfruttare al meglio questa piattaforma della possibilità di utilizzare questo social network nel modo più opportuno attraverso l’utilizzo delle connessioni tra gli utenti.

Oggi invece vediamo come utilizzarlo all’interno di una strategia di marketing per raggiungere un pubblico per targettizzato, ovvero quello dei professionisti.

Su LinkedIn è possibile scegliere due differenti tipologie di Ads:

  • Aggiornamenti sponsorizzati;
  • Annunci di testo.

Entrambe le tipologie rimandano al proprio sito web ma si differenziano perché mentre l’aggiornamento sponsorizzato va a finire nelle news feed (in verde), l’annuncio di testo si trova nella colonna di destra (in viola). Inoltre, attraverso l’aggiornamento sponsorizzato, è possibile raggiungere il sito web cliccando sul link, sulla fotografia oppure attraverso la pagina Linkedin dell’azienda. Con l’annuncio di testo invece, solo attraverso il link e la fotografia.

 

Come creare una campagna Ads

 

Dalla pagina aziendale, cliccare sulla freccetta accanto a modifica e selezionare “sponsorizza il tuo aggiornamento”.  Fare il log in e scegliere la tipologia di campagna che si vuole portare avanti (aggiornamento sponsorizzato o annuncio di testo). 

  • Aggiornamento sponsorizzato: Dare un nome alla campagna, creare e/o modificare il contenuto, selezionare il target, il budget che si vuole spendere e la tua campagna è pronta per essere lanciata. E’ possibile creare una serie di campagne, differenti tra loro, e attraverso la sezione apposita, monitorare il loro engagement. 
  • Annuncio di testo: Anche in questo caso è necessario assegnare un nome alla campagna e decidere dove indirizzare il pubblico (al sito web o alla pagina aziendale su LinkedIn). Aggiungere il titolo (25 caratteri), la fotografia e la descrizione (75 caratteri), inserire il budget e il target e lanciare l’annuncio. Anche per questa tipologia di pubblicità è possibile fare dei test, per un totale di 14 varianti. 

 

Scelta del giusto Target

 

Per entrambe le soluzioni è possibile definire nello specifico il target da raggiungere. Infatti, è possibile segmentarlo:

  • Geograficamente
  • Per professione
  • Per livello di anzianità
  • Per nome dell’azienda
  • Per settore di appartenenza
  • Per dimensioni dell’azienda
  • Per gruppi di appartenenza
  • Per percorso educativo

E’ possibile utilizzare l’opzione “Espansione Pubblico” per raggiungere anche quegli utenti che hanno caratteristiche simili al target selezionato. 

 

Tipologie di Budget

 

E’ importante scegliere bene il budget che si vuole spendere per la campagna. 

La scelta può avvenire tramite:

  • CPC (costo per clic);
  • CPM (costo per visualizzazione);
  • Budget massimo giornaliero per CPC e/o CPM.

 

Lo strumento di analisi

 

Con un’analisi accurata e tanta pratica sarà possibile ottenere risultati sensazionali. 

Per avere successo su LinkedIn è importante disporre di una strategia di social media marketing ben studiata.

Affidarsi a professionisti del mestiere che pianificano una strategia web & social media marketing è l'unica soluzione per ottenere risultati. 

 

Se vuoi una consulenza più approfondita puoi contattarci allo 0721 283799, scrivendoci a info@artistiko.net o compilando il modulo qui sotto

Approfondisci leggendo altri articoli correlati a Social Media

Lascia un commento
Richiedi un preventivo totalmente gratuito

Chiamaci al numero 0721 283799 o compila il modulo per chiedere informazioni, un preventivo di spesa o un appuntamento per discutere un progetto, sarai presto ricontattato. Tutti i campi sono obbligatori