I social media e l'obbligo di frequenza!

I social media, Facebook, Twitter, Instagram, Linkedin solo per citarne alcuni stanno cambiando e hanno già cambiato le abitudini e i nostri rapporti sia tra persone che tra privati ed aziende. In effetti se ci si sofferma a vedere, molte attività e pratiche che un tempo si eseguivano in un determinato modo, oggi non si fanno più, ed altre se ne sono aggiunte. Oggi è molto più facile, ad esempio, contattare i propri clienti, anche se distanti migliaia di chilometri.

Questa crescita esponenziale dei social media ha conquistato anche il mondo professionale: le aziende devono restare al passo coi tempi per non rimanere indietro e sopratutto non perdere nuovi clienti potenziali.

Il lavoro di comunicazione sui social media permettono alle aziende di essere presenti in diversi ambiti e fornire all'utente web un ampio prospetto della propria attività aziendale. Ad esempio ci sono social network dove le immagini e le fotografie sono protagoniste (Pinterest; Instagram); social dove il contatto diretto con i clienti è immediato (Twitter); ambienti social dove è possibile promuovere la realtà aziendale con una semplice foto, un commento, un articolo informativo o intraprendere campagne promozionali (Facebook).

La gestione, ovviamente, deve seguire un determinato filo logico: una gestione casuale porterebbe un risultato d'immagine pessimo, ed avrebbe delle conseguenze negative per la realtà aziendale. 
 
I social media devono essere visiti come ottimi strumenti di marketing, pubblicità e comunicazione.

 

Se vuoi una consulenza più approfondita puoi contattarci allo 0721 283799, scrivendoci a info@artistiko.net o compilando il modulo qui sotto

Approfondisci leggendo altri articoli correlati a Marketing Social Media

Lascia un commento
Richiedi un preventivo totalmente gratuito

Chiamaci al numero 0721 283799 o compila il modulo per chiedere informazioni, un preventivo di spesa o un appuntamento per discutere un progetto, sarai presto ricontattato. Tutti i campi sono obbligatori