5 consigli per utilizzare correttamente Twitter

Twitter, piattaforma di microblogging e inventrice dell’hashtag, sta passando un periodo nero: il fatturato cresce poco e l’incremento degli utenti è minimo.
Nonostante questi problemi, Twitter sta cercando in svariati modi di aumentare l’interesse di nuovi utenti e consolidare il coinvolgimento di quelli già iscritti attraverso l’aggiunta di nuove funzionalità come il Project Lightning, sistema di visualizzazione delle news filtrate da una redazione o il “mentre non c’eri”, segnalazione di alcuni tweet pubblicati da chi seguiamo mentre non eravamo connessi, funzione nata per coinvolgere gli utenti meno attivi sul social. 

 

Ecco qui cinque consigli per utilizzare correttamente Twitter.

 

  1. Innanzitutto è importante sfaldare il mito che la quantità è cosa buona. Sia che si parli di numero di seguaci (followers), sia che si parli di numero di cinguettii (tweets), è importante tenere a mente che la qualità vince su tutto. Un’audience che ti segue perché interessata conta molto di più di centinaia di followers che seguono chiunque indistintamente.

  2. Aggiornare la biografia, e utilizzare un’immagine profilo e copertina che meglio ti rappresenta. Se si parla di aziende, cercare di utilizzare, in ogni cinguettio, un tono di voce (TOV) che meglio raffiguri la brand image dell’azienda stessa.

  3. Creare un equilibrio tra tweets di natura personale, tweets informativi e retweets. Utilizzare lo strumento “aggiungi a preferiti” solo se è strettamente necessario, non per terminare una conversazione. 

  4. Una breve occhiata ai topic trending del giorno è una tappa obbligatoria. In questo modo sarà possibile essere sempre aggiornati sui trends del momento e ampliare così la cerchia di followers sensibili ai tema di attualità.

  5. Per finire, il controllo delle statistiche dei tweets offre la possibilità di tenere sott’occhio le interazioni, i followers e le visualizzazioni per una visione a 360 gradi. Per quest’ultimo passaggio, esistono piattaforme che permettono quest’operazione di monitoraggio come ad esempio Topsy e TweetReach, utilizzate dalle aziende per pianificare al meglio le proprie strategie.

 

Seguendo questi cinque consigli sarà molto più facile utilizzare al meglio questo social e i risultati saranno garantiti.

 

Affidarsi a professionisti del mestiere che pianificano una corretta digital strategy, implementata dall’utilizzo del social media marketing, è l'unica soluzione per ottenere risultati efficaci ed efficienti.

 

Se vuoi una consulenza più approfondita puoi contattarci allo 0721 283799, scrivendoci a info@artistiko.net o compilando il modulo qui sotto

Approfondisci leggendo altri articoli correlati a Social Media

Lascia un commento
Richiedi un preventivo totalmente gratuito

Chiamaci al numero 0721 283799 o compila il modulo per chiedere informazioni, un preventivo di spesa o un appuntamento per discutere un progetto, sarai presto ricontattato. Tutti i campi sono obbligatori